I trucchi segreti di WhatsApp che dovresti conoscere

I pro e i contro di pc e Mac a confronto
Meglio pc o Mac? Pro e contro a confronto
29 giugno 2018
I 5 migliori antivirus gratuiti per pc del 2018
I 5 migliori software antivirus gratuiti del 2018
29 giugno 2018
Mostra tutti

I trucchi segreti di WhatsApp che dovresti conoscere

WhatsApp: le funzioni nascoste della più famosa app di messaggistica

Sapevi che puoi appuntare le tue chat importanti in alto su WhatsApp, o che puoi leggere un messaggio di WhatsApp senza che chi te l’ha mandato lo scopra? Come questi, ci sono molti altri trucchi che possono cambiare il modo di usare l’app di messaggistica istantanea più popolare al mondo.

 

Leggi un messaggio di WhatsApp senza farti scoprire

Sai che c’è un trucco in WhatsApp che ti permette di leggere un messaggio senza che il mittente se ne accorga? Tutto quello che devi fare è attivare la modalità aerea sullo smartphone. Una volta fatto questo, apri la chat di WhatsApp e leggi il messaggio. Dopo aver letto il messaggio, assicurati di chiudere l’app dalla finestra multipla in modo che non venga eseguita in background e ti sincronizzi quando torni online. Una volta finito basterà disattivare la modalità aerea e Voila! hai letto il messaggio senza farti scoprire.

 

Condividi la tua posizione in tempo reale

Dopo aver aggiunto la condivisione della posizione live su Messenger, Facebook ha implementato la funzione anche su WhatsApp. Una volta che condividi la tua posizione con qualcuno, sarà in grado di tracciare ovunque tu vada per il periodo di tempo selezionato. I tre intervalli di tempo che è possibile selezionare sono: 15 minuti, 1 ora e 8 ore.
È molto semplice condividere la propria posizione con i propri amici: basta aprire WhatsApp, toccare l’icona ‘Allegato’ sulla barra dello spazio di digitazione e selezionare ‘Posizione’. Dopo averlo fatto, otterrai due opzioni: “Condividi posizione attuale” e “Invia la tua posizione”. Tocca l’opzione precedente e seleziona l’intervallo di tempo.

 

Cancella messaggi inviati

Hai appena inviato un messaggio alla persona sbagliata su WhatsApp? Niente panico, c’è ancora un modo per eliminarlo. Basta selezionare il messaggio, premere l’icona del cestino sulla barra in alto che ha altre opzioni come risposta, contrassegna stella, copia, inoltro e informazioni.
Dopo aver premuto “Elimina”, otterrai due opzioni: “Elimina per me” e “Elimina per tutti”. Seleziona il secondo in modo che il destinatario non possa leggere il messaggio che hai inviato per errore. Tuttavia, sappi che hai solo sette minuti per eliminare il messaggio dopo averlo inviato.

 

Fissa in alto le tue chat

Ci sono volte in cui vuoi che le tue chat più importanti siano in cima alla tua lista di conversazioni.
Per appuntare un contatto in cima all’elenco, devi premere a lungo la chat che ti interessa e quindi premere l’icona a forma di ‘puntina’ che appare nella parte superiore della pagina. Tieni presente che è possibile appuntare solo tre contatti per posizionarli in cima all’elenco delle conversazioni.

 

Crea GIF

WhatsApp supporta le GIF da un po ‘di tempo, ma lo sapevi che puoi persino creare le tue GIF in WhatsApp e inviarle ai tuoi amici? Tuttavia bisogna sottolineare che puoi creare GIF solo utilizzando video che vengono salvati sullo smartphone.
Apri la chat di WhatsApp del contatto a cui vuoi inviare la GIF e fai clic sull’icona di collegamento > Seleziona galleria > Vai ai video. Seleziona il video che desideri creare in una GIF. Non appena lo fai, si aprirà la sezione di editing video di WhatsApp. Qui, devi regolare la lunghezza del video a 6 secondi o meno, poiché le GIF più lunghe non sono supportate da WhatsApp.
Una volta che la durata del video è inferiore a 6 secondi, l’opzione di convertirlo in una GIF apparirà come un cursore in alto a destra. Ora tutto ciò che devi fare è portare il cursore verso GIF e sei pronto.

 

Modifica delle immagini

Quando diciamo che è possibile modificare le immagini su WhatsApp prima di inviarle, non stiamo parlando di filtri Snapchat. Quello che puoi fare qui è scarabocchiare sulle immagini e aggiungere testo ed emoticon su di esse prima di inviarle.

Seleziona Allega > Vai alla galleria > Seleziona l’immagine che desideri condividere. Dopo averlo fatto, l’immagine si aprirà nell’editor di foto di WhatsApp. In alto a destra, vedrai le opzioni di aggiunta di testo, emoticon e doodle. Puoi ridimensionare e cambiare i colori di tutti e tre una volta aggiunti all’immagine.

 

Formatta il testo

Ci sono buone probabilità che tu conosca già questa funzione, ma non l’hai mai utilizzata.
Puoi trasformare in grassetto il testo su WhatsApp mettendo un asterisco ‘*’ prima e dopo la parola che vuoi che sia in grassetto. Allo stesso modo per il corsivo, assicurati che il testo sia preceduto e seguito da un segno di sottolineatura ‘_’. Puoi anche far apparire il tuo testo barrato, utilizzando allo stesso modo il simbolo tilde ‘~’.

 

Aggiungi scorciatoie di conversazione

Abbiamo tutti un amico preferito con cui chattiamo costantemente su WhatsApp. Anziché aprire WhatsApp e andare alla chat ogni volta che vuoi parlare con lui, puoi aggiungere un collegamento alla conversazione sulla schermata iniziale del tuo telefono. Basta premere a lungo sulla conversazione, fare clic su tre punti nella parte superiore della pagina e fare clic su “Aggiungi collegamento chat”.

 

Personalizza le notifiche

Sapevi che WhatsApp può inviarti notifiche personalizzate per determinati contatti? È molto semplice abilitarli. Apri il contatto per cui desideri personalizzare le notifiche, fai clic sulla barra in alto e seleziona “Notifiche personalizzate”.

 

Scopri quando il tuo messaggio è stato letto

Con la possibilità di modificare le conferme di lettura, è difficile sapere se qualcuno non ha letto il tuo messaggio o semplicemente ti sta ignorando. WhatsApp, tuttavia, ha una soluzione per questo. Basta premere a lungo sul messaggio che hai inviato e quindi selezionare l’icona di informazione ‘i’ nella barra in alto. Saprai se il tuo messaggio è stato letto o meno.

 

Disattiva le conferme di lettura

Probabilmente conosci già questa funzione, ma la menzioneremo per coloro che ancora non la conoscono. Puoi disattivare le conferme di lettura su WhatsApp andando in Impostazioni > Account > Privacy e deselezionando ‘conferme di lettura’.

 

Nascondi l’ultimo accesso

Vuoi evitare che gli altri contatti sappiano quando hai aperto l’ultima volta Whatsapp? Sarai felice di sapere che WhatsApp ti consente di modificare questa opzione. Basta andare su Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso e quindi selezionare l’opzione più adatta.

 

Disattiva download automatico dei contenuti multimediali

Quasi ogni giorno riceviamo una moltitudine di foto e video su WhatsApp: molti di questi non sono effettivamente necessari. Se fai parte di alcuni fastidiosi gruppi su WhatsApp, è probabile che riceverai un sacco di foto e video di “Buongiorno, buona giornata” su base regolare. Puoi gestire ciò che viene scaricato automaticamente e cosa no. Per farlo vai su Impostazioni > Utilizzo dati e scegli le opzioni più appropriate.